Menù di Navigazione Pagine

TUBO CATODICO CON MULINELLO

Numero inventario antico: 2995
Numero inventario attuale: 216

STRUMENTO: TUBO CATODICO CON MULINELLO

Epoca: inizio ‘900

Costruttore: /

Materiali: vetro e lega ferro- zinco

Dimensioni: 333 mm di lunghezza 43 Ø ; appendici con elettrodi : Ø 20 lunghezza 77 mm.

Stato di conservazione: buono

Notizie: Dal registro d’inventario attuale, rinvenuto nel liceo, risulta che lo strumento è stato inserito in inventario il 31/ 5/ 1935, per £ 2400, con il numero 2995.

Descrizione: Trattasi di un tubo cilindrico in vetro del diametro di 43 mm., interamente sigillato alle due estremità, al cui interno è stato fatto il vuoto. Nella zona centrale, su di una guida realizzata sempre in vetro e sospesa a due sostegni saldati al fondo del tubo, una piccola ventola metallica è libera di scorrere lungo i binari su cui poggia. Dal tubo, nel verso della lunghezza, sporgono per 7 mm due appendici di forma cilindrica (Ø 20) in cui sono saldati gli elettrodi quasi interamente rivestiti in vetro. Questi si protendono all’interno del tubo con due dischetti metallici.

Uso: Lo strumento serve a dimostrare la natura corpuscolare della radiazione proveniente dal catodo. Quando tra i due elettrodi viene creata una forte differenza di potenziale, in seguito al collegamento con un generatore di corrente, la rotazione del mulinello ed il suo spostamento in direzione dell’anodo dimostrano che le particelle emesse dal catodo sono dotate di massa e che i loro urti sulle pale sono efficaci a produrne il movimento (massa = 9.1110-28 g).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *