Menù di Navigazione Pagine

SPECCHI DI FRESNEL

Numero inventario antico: 3006
Numero inventario attuale: 234

STRUMENTO: SPECCHI DI FRESNEL

Epoca: Inizio ‘900

Costruttore: /

Materiali: Ottone, vetro, ghisa, bachelite

Dimensioni: 640 x 220 x 422 mm

Stato di conservazione: Buono

Notizie: registro d’inventario più antico, rinvenuto nel liceo, risulta che lo strumento è stato inserito in inventario il 29/6/29 per £ 1860, con il numero 3006.

Descrizione: Su un sostegno telescopico fissato ad un treppiede in ghisa è montata, tramite una vite, una piastra rettangolare che porta due specchi di vetro nero. La piastra può assumere inclinazioni diverse grazie ad un sistema di viti. Grazie ad una vite micrometrica può essere variata la dimensione e l’angolazione della fenditura tra i due specchi.

Uso: Un fascio di luce proveniente da una sorgente monocromatica viene riflesso dagli specchi opportunamente orientati e formanti fra loro un angolo appena inferiore a 180°. I due fasci di luce distinti generati per riflessione si sovrappongono e interferiscono originando una banda luminosa solcata da frange chiare e scure che corrispondono ai luoghi di interferenza distruttiva e costruttiva.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *