Menù di Navigazione Pagine

PICCOLO MICROSCOPIO CON CASSETTA

Numero inventario antico: 3012
Numero inventario attuale: 242

OGGETTO: PICCOLO MICROSCOPIO CON CASSETTA

Epoca: Inizio ‘900

Costruttore: /

Materiali: Ottone, vetro, rame, ghisa.

Dimensioni: 185, Ø 56. Cassetta: (180 x 80 x 230) mm

Stato di conservazione: Buono

Notizie: Dal registro d’inventario più antico, rinvenuto nel liceo, risulta che lo strumento è stato inserito in inventario il 29/6/29 per £ 1050, con il numero 3012.

Descrizione: Trattasi di un piccolo microscopio costituito da due parti cilindriche che possono scorrere reciprocamente. La parte inferiore accoglie in un incavo quadrangolare uno specchio circolare orientabile dall’esterno con una vite. La parte superiore porta in basso l’obiettivo e in alto l’oculare. Con un movimento verticale l’obiettivo può allontanarsi od avvicinarsi al piano di osservazione dell’oggetto. L’apparecchio è custodito in una cassetta in mogano provvista di un contenitore per vetrini e di un appoggio per pinzette.

Uso: Il microscopio ha lo scopo di ingrandire oggetti di piccole dimensioni. L’obiettivo forma un’immagine reale e capovolta dell’oggetto; l’oculare forma una nuova immagine, ancora ingrandita, virtuale e diritta, la quale perviene all’osservatore. La messa a fuoco è manuale e avviene facendo scorrere verticalmente la parte superiore dell’apparecchio. Ruotando la vite laterale si orienta lo specchietto in modo da fare convergere la luce sul preparato.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *