Menù di Navigazione Pagine

MACCHINA DI ROTAZIONE

Numero inventario antico: 2877
Numero inventario attuale: 66

STRUMENTO: MACCHINA DI ROTAZIONE

Epoca: Inizio ‘900

Costruttore: /

Materiali: Ferro, legno, ottone, cuoio

Dimensioni: (630 x 277 x 160) mm

Stato di conservazione: Cattivo (la cinghia di cuoio è rotta)

Notizie: Dal registro d’inventario più antico, rinvenuto nel liceo, risulta che l’apparecchio è stato inserito in inventario il 26/6/1928 per £ 6600, con il numero 2846, con il nome di “apparecchio rotativo”.

Descrizione: Su un robusto telaio in ghisa di forma pressoché triangolare, verniciato, è montata una grossa puleggia di 193 mm di diametro con manovella che trasmette, mediante una cinghia di cuoio, il moto rotatorio ad una seconda puleggia di ferro di 43 mm di diametro. Sulla seconda vi è inserito l’albero di rotazione in ferro, che presenta un foro assiale in ottone con vite di bloccaggio trasversale, per l’utilizzo degli accessori preposti alle varie esperienze. La macchina può funzionare sia in posizione orizzontale che verticale.

Uso: possono essere realizzate utilizzando i vari accessori diverse esperienze.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *