Menù di Navigazione Pagine

HIRUDO OFFICINALIS (SANGUISUGA)

Numero inventario antico: 3180

Esemplare: HIRUDO OFFICINALIS (SANGUISUGA)

Epoca: Inizio ‘900

Costruttore: /

Materiali: vetro, formalina.

Dimensioni: (45 x 100) mm

Stato di conservazione: Buono.

Notizie: Dal registro d’inventario più antico, rinvenuto nel liceo, risulta che l’esemplare è stato inserito in inventario il 26/6/1928, per £ 90, con il numero 3180.

Descrizione: Si tratta di un esemplare di Hirudo officinalis (sanguisuga) in formalina, tipo: Anellide, classe: Discofori. E’ un ectoparassita di acqua dolce, ematofago, già usato in medicina per i salassi. L’esemplare è legato ad un vetrino inserito in un cilindro di vetro sigillato. Il corpo è diviso in anelli in ciascuno dei quali è presente centralmente lo sbocco dei nefridi. Il sistema digerente inizia con la bocca che si trova nella ventosa anteriore ed è provvista di mascelle; segue il faringe muscoloso e il retto che si apre nella ventosa posteriore.

Uso: Didattico dimostrativo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *