Menù di Navigazione Pagine

CAPSULA MANOMETRICA

Numero inventario antico: 3920
Numero inventario attuale: 1534

STRUMENTO: CAPSULA MANOMETRICA

Epoca: Inizio ‘900

Costruttore: /

Materiali: Ottone, legno

Dimensioni: 127 X 80 X 228 mm

Stato di conservazione: Buono

Notizie: Dal registro d’inventario più antico, rinvenuto nel liceo, risulta che lo strumento è stato inserito in inventario il 29/06/1921, per £ 1290, con il numero 3920.

Descrizione: Lo strumento consta di un supporto in legno a forma di campana (Ø 80) sul quale poggia una barra in ottone con una filettatura a cui è avviata una capsula. Questa è composta da un cilindro in legno (Ø 60) diviso in due parti nel senso dell’altezza. Su una base si trova una imboccatura sagomata e sull’altra un’altra imboccatura sagomata e un ugello in ottone piegato ad L. Le due parti della capsula sono fissati da tre viti e divise da una membrana in modo da formare due camere separate.

Uso: Il gas illuminante entra tramite l’imboccatura sagomata in una delle due camere e ne defluisce dall’altra andando ad alimentare una fiamma. La membrana di separazione vibra e provoca un suono che viene convogliato nella seconda camera. Le vibrazioni si ripercuotono sul gas producendo una fiamma oscillante. I movimenti della fiamma possono essere osservati tramite l’apparecchio a specchi rotanti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *