Menù di Navigazione Pagine

CALEIDOSCOPIO CON SOSTEGNO

Numero inventario antico: 3053
Numero inventario attuale: 279

STRUMENTO: CALEIDOSCOPIO CON SOSTEGNO

Epoca: Inizio ‘900

Costruttore: /

Materiali: Vetro, ottone, legno

Dimensioni: 345, lunghezza cannocchiale 275, base Ø 147 mm

Stato di conservazione: Buono

Notizie: Dal registro d’inventario più antico, rinvenuto nel liceo, risulta che l’apparecchio è stato inserito in inventario il 31/5/1935 per £ 540, con il numero 3053.

Descrizione: Lo strumento è costituito da un tubo in ottone che poggia su di un sostegno in legno tornito. Il tubo porta ad una estremità un oculare e dall’altra una scatola chiusa da un disco di vetro opaco, libera di ruotare con l’ausilio di sei pioli disposti radicalmente. La scatola contiene sagome di vetro colorato. All’interno del tubo vi sono due specchi disposti in senso longitudinale che riflettono le immagini delle sagome colorate, riproducendo figure simmetriche diverse.

Uso: Trattasi di un gioco ottico inventato dal fisico scozzese David Brewster nel 1817.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *